Precedente attività lavorativa:


1993 Borsa di studio SASIAM per ricerca su: calcolo parallelo in ambienti eterogenei e distribuiti, elaborazione di immagini, reti neurali non supervisionate.
Dal 1994 al 2001 Nella Nagest S.r.l., società di gestione del Gruppo Natuzzi, per la quale ha svolto le seguenti principali attività:
1994-1996 Progettista sw ed analista programmatore per lo studio e la realizzazione di un software di ottimizzazione sfridi nel taglio pelle (nesting automatico).
1996-1997 Analisi, sintesi e project management dell’automazione della sala taglio tessuti e di quella taglio fodere di due società del gruppo Natuzzi.
1997-2001 Responsabile del settore “Tecnologie di Processo ed Innovazione Tecnologica”, dove si è occupato, insieme al proprio staff di collaboratori, delle seguenti attività:

  • Lay-out, allestimento (progettazione e realizzazione attrezzature) degli stabilimenti delle società del Gruppo Natuzzi;
  • Magazzini automatici cassette;
  • Sistema di trasporto con AGV (Veicoli a Guida Automatica);
  • Complessi sistemi di handling prodotto finito e cassette;
  • Sistemi di distribuzione razionale cassette al cucito;
  • Adeguamento dei flussi produttivi alla legge 626;
  • Scelta e standardizzazione delle attrezzature di produzione per tutti gli stabilimenti della Natuzzi;
  • Ridefinizione dei flussi logistici di stabilimento;
  • Progettazione ed allestimento di nuovi stabilimenti, in Italia ed all’estero, con macchine di processo altamente tecnologiche;
  • Commitment impianti ed allestimento stabilimento in Cina (Shanghai).

dal 1999 Membro del Comitato Direttivo della Industrie Natuzzi S.p.A. Oltre alla responsabilità del settore “Tecnologie di Processo” si aggiunge quella di “Tempi & Metodi” e della “Preserie” che si occupa della industrializzazione e del calcolo dei costi del prodotto.